Problemi cutanei: se fossero pulci?

Il tuo cane soffre di problemi di pelle?
Le pulci potrebbero esserne la prima causa.
Stai attento tutto l’anno. Il miglior rimedio: un trattamento preventivo, innovativo e che impedisce il morso delle pulci!

 

Mentre si muovono sulla cute attraverso il pelo, le pulci infastidiscono il tuo animale e compromettono la qualità della sua vita e della tua. Mordendo, possono provocare allergie cutanee, con eritema, perdita di pelo e prurito, tra gli altri inconvenienti. La dermatite allergica da pulci è una malattia cutanea molto comune. Quindi è importante agire rapidamente. La velocità è essenziale, considerando che ciascuna pulce comincerà a deporre uova poche ore dopo essersi nutrita di sangue – fino a 50 uova al giorno! Se vedi una pulce sul tuo cane, significa che ce ne sono diverse dozzine intorno, quindi in casa tua, sotto forma di uova, larve e pupe, che possono rimanere per mesi nei tappeti o sui pavimenti prima di essere svegliate dalle vibrazioni dei tuoi passi o anche solo da un cambiamento di temperatura. Questo spiega perché spesso siano necessari trattamenti ripetuti per sbarazzarsi di una grave infestazione da pulci.

 

I trattamenti preventivi rappresentano l’opzione migliore. Assicurati di scegliere quello più efficace, che agisca velocemente, impedendo i morsi delle pulci, e proteggendo anche la tua casa! Verifica anche che la pipetta rimanga efficace anche dopo un bagno o un’immersione in acqua del tuo animale.

Se il tuo animale è stato già morso dalle pulci? Niente panico! Innanzitutto, elimina le pulci con una pipetta a rapida azione, consigliata dal tuo Veterinario: chiedi che sia attiva anche contro le pulci immature presenti in casa. Se si ha un’infestazione massiva, si dovrebbe anche trattare l’ambiente, prestando particolare attenzione alla cuccia del cane e ai posti dove trascorrere più tempo. Quindi basta ricordarsi di continuare ad applicare il trattamento ad intervalli regolari e di controllare il pelo del tuo animale.